Linfodrenaggio Dr. Vodder

Il linfodrenaggio, ideato da Emile Vodder nel 1932 è una vera e propria terapia. Consiste in un massaggio gradevole e benefico il cui vero significato è quello di migliorare la circolazione linfatica, eliminando la ritenzione idrica. Viene eseguito con manovre estremamente lente e delicate orientate a favorire il passaggio della linfa prima verso i gangli linfatici regionali superficiali e poi verso le principali stazioni linfonodali per favorire l’assorbimento dei liquidi.
È particolarmente indicato in tutti i casi di edemi, di ritenzione idrica, nella cellulite, nelle stasi linfatiche dovute ad interventi chirurgici estetici e non.